BSZ Technical Ceramics.


L’azienda BSZ (sigla che indica l’iniziale dei tre cognomi dei soci originari) nasce nella cittadina di Selb in Germania 30 anni fa. Selb è conosciuta in tutto il mondo per la sua pregiata produzione di oggetti in porcellana. La BSZ si specializza, in particolare nella produzione di placche in fine porcellana destinate prevalentemente al mercato dell’ arte funeraria.

Dopo alcuni anni, all’apice del suo sviluppo, la società tedesca a causa di alcuni imprevisti, negativi eventi personali che colpiscono i soci, è costretta a cedere l’attività che viene acquistata con tutta l’attrezzatura da una società italiana già operante nel settore dell’arte funeraria. All’inizio del 2001, viene avviata la produzione in Italia con le stesse modalità di lavorazione apprese e già sperimentate con successo in Germania, conservandone tutte le caratteristiche di qualità nonchè il nome BSZ (Technical Ceramics). Nel corso di questi ultimi anni, grazie all’impegno, alla creatività e alla costanza dei nuovi soci, l’azienda migliora ulteriormente la produzione arricchendola di altri nuovi articoli (libri, pergamene, targhe, accessori in porcellana, ecc. ecc.).

Un riconoscimento particolare è dovuto alla Ditta Fratelli Cervi di Milano, da sempre rivenditore esclusivo del marchio BSZ, che, con la sua preziosa collaborazione ha saputo dare valido contributo alla diffusione dei prodotti favorendo l’aumento della produzione. La BSZ Technical Ceramics, pur mantenendo intatto l’iniziale standard qualitativo, si impone oggi sul mercato con tecniche innovative, affidabili e trasparenti aperte alle nuove esigenze della clientela verso la quale è teso ogni nostro sforzo per favorire soddisfacente e piena collaborazione.